Osteria dalla Pasina

Arredare uno spazio, poterlo utilizzare, trasformarlo e adattarlo alle esigenze del proprietario è un qualcosa che va ben al di là del semplice “piantare piante”.

Per raggiungere lo scopo deve essere un lavoro pensato, ragionato e creativo. In questo caso un semplice percorso, delimitato e accompagnato in tutto il suo sviluppo da barre di ferro saldate e ancorate al suolo, genera e sviluppa le “scene”.

INTERVENTO

Dal parcheggio, realizzato in ghiaia e contornato da un continuo susseguirsi di profumate e intense fioriture, si raggiunge l’ingresso del ristorante, evidenziato e enfatizzato da ben calibrate masse arbustive. Infine, l’ultimo tratto del vialetto, collegato direttamente alle sale del ristorante, conduce a una zona più appartata dove, un pergolato in ferro battuto circondato da vivaci giochi di fioriture e piante aromatiche, consente di degustare un fresco aperitivo.

Piccoli spazi e pochi elementi che, ben progettati e armonizzati, oltre a garantire una qualificante immagine aziendale per la clientela permettono l’utilizzo con profitto dello spazio esterno.